Il Natale dei sopravvissuti

Buon Natale a tutti i sopravvissuti ai Maya!!!!

Auguri!!

Matrimonio Max+Ila

Penso che la foto renda bene l’idea 🙂

20120726-094243.jpg

Chi l’ha visto?

giorno 293*

Annuncio urgente.
La gatta Kiki, famigerata per le sue doti di inguaribile rompibolle e distruttore supremo di esseri mobili (compresi i mobili… anche se non sono mobili… cioè… non so se mi spiego)  è l’unica indagata della sparizione di ARTURO, componente di primo piano del presepe in feltro di quest’anno.
I fatti: sembra che Kiki stesse usando Arturo come palla da calcio (foto a lato) e che un tiro troppo violento ne abbia causato una traiettoria imprevedibile. Non ci sono notizie sull’attuale posizione della palla…. cioè di Arturo. La gatta Kiki si rifiuta di dare spiegazione ed  esige che le sia consegnata una scatoletta di cibo (agli atti).

Prego chi dovesse incontrare Arturo, comunicare immediatamente su questo blog. Il resto del presepe è in trepidante attesa per riabbracciare il caro scomparso.

giorno 298*

Goooooooooooool

Questo goal batte tutti i goal più assurdi che abbia mai visto!

UP!

Nell’attesa che mi decida a pubblicare le ultime foto (decenti) che ho fatto, vi propongo una curiosa iniziativa del National Geographic Channel.

Un team composto da scienziati, ingegneri, due piloti di mongolfiere e una troupe del National Geographic Channel, ha fatto decollare una casetta di legno con una base di cinque metri per cinque, alta circa cinque metri e mezzo, sostenuta da 300 palloncini (in realtà sonde atmosferiche, riempite di elio). Il tutto è stato filmato dal National Geographic Channel, per una puntata del programma intitolato “How Hard Can It Be?”.

… secondo voi come hanno fatto a tirarla giù??? Non è che tra un pò la vedremo sopra i nostri cieli? hihi 🙂

Fly Guy

Questa è una delle mie preferite 🙂

Non so i vostri… ma il mio gatto (che poi è una gatta) fa queste cose giornalmente!
Un giorno o l’altro imparerà a volare (fuori dalla finestra) anche lei!

Hot Spot

E’ regola generale “non lasciare mai solo un gatto con dei libri aperti”.

Lezione che imparai a mie spese molto tempo fa… all’università… esame di Tecnologia Meccanica… progetto di fonderia per una valvola industriale… in cui avrei infilato molto volentieri un certo gatto…

Snow Business

Secondo appuntamento con il gatto di Simon,
in onore della neve che comincia a scendere…