Geocaching


giorno 336*

Che cos’è il geocaching?
E’ in nostro ultimo passatempo, una sorta di caccia al tesoro globale giocata da milioni di utenti in tutto il mondo nello stesso tempo.
Si basa sul sistema GPS di coordinate terresti. In soldoni si nasconde un “tesoro” e lo si georeferenzia (si rilevano le coordinate GPS dell’esatto luogo in cui lo si è nascosto). Tale tesoro sarà disponibile ad essere scoperto da tutti quelli che lo desiderano ricercare.
Caratteristica dei luoghi in cui sono nascosti questi tesori (chiamati caches) è il fatto che sono tutti luoghi speciali, con qualche storia da raccontare o qualche stranezza sconosciuta. Esempi sono le chiese con la loro storia, luoghi geologicamente interessanti, posti in cui accaddero eventi significativi in passato, boschi dimenticati, giardini pubblici da esplorare e via così.

Ma di cosa si tratta? Che cos’è un tesoro?
E’ un contenitore, più o meno grosso, che può essere magnetico oppure no, un tapperware o simili. All’interno si trovano oggettini di vario genere (tutti abbandonati da precedenti geocachers) come monetine, bambolette o simili. Gli utenti che trovano il tesoro, sono tenuti ad aprirlo e firmare il logbook che troveranno all’interno e a riporre il tesoro nell’identica posizione originaria così da permettere ad altri di trovarlo.

Chi nasconde i “tesori”?
I tesori sono nascosti dagli stessi geocachers che vanno alla caccia di altri tesori. In pratica, chiunque può nasconderli.

geocaching per iphone

geocaching per iphone

Come faccio a cacciare?
Esistono delle apps per iphone, android e altri SO per cellulari che, collegandosi al sito di riferimento (link), vero cuore di tutta la struttura, ti guidano al tesoro che selezioni. Ma non è necessario avere per forza l’app, è sufficiente possedere un GPS portatile (esistono anche modelli con funzioni dedicate al GC).
Inoltre, loggandosi gratuitamente sul sito, sarà possibile tenere traccia di tutti i caches trovati e quando sono stati trovati. Sul sito sono a disposizione le coordinate GPS (come ovvio), i logs dei precedenti trovatori, le foto uplodate, consigli su come trovarli e spoilers per facilitare la ricerca.

Simpatico no? Il geocaching è molto diffuso in molti stati europei come Germania, Inghilterra, Svizzera, Farncia… ma è ancora agli inizi in Italia.
E’ un sistema come un altro per uscire di casa e scoprire posti nuovi dove fare una passeggiata o approfondire la conoscenza dei luoghi vicino a casa. Io ve lo consiglio di cuore, da quando lo conosciamo non vediamo l’ora che arrivi il weekend per farci una bella caccia.

Fatevi un giro sul sito, ne vale la pena!
www.geocaching.com 

Annunci

2 thoughts on “Geocaching

  1. ganza!!!
    ..ma troppo tecnologico!
    un c’ho capito na mazza!!!
    ..ecco perchè sei sparito..sei diventato una specie di pioniere!!!
    e dillo!!!
    i cercatori d’oro..una volta si chiamavano così..ora con tutto questo inglesismo, stai a vedere che mi tocca imparare l’inglese!
    macchè, un se ne parla nemmeno!alla mia età s’impara altre ‘ose…
    cosa? mah, io spesso son sfacciata…tanto mica ci perdo qualcosa, al massimo si fa tutti una bella risata!
    No scherzo….sarò una vecchietta a modino…dirò Thanks ad ogni razzino che mi fa sedere al posto suo.

    ah, io odio i giochini…e non so nemmeno cos’è un android….
    in più mi perdo dentro la Standa..pensa te….se non fosse per la mia bimba….che mi fa da gps…hahahahahhahah
    baci e buona fortuna….have good trip
    si dice così??????
    vento..stamani -5 maremma ghiacciata!!!

  2. giochino spettacolo questo! certo… magari un pò tecnologico, ma considera che si è sviluppato nel 2001 quando ancora non eravamo invasi dagli iphone, android (ma cosa sono alla fine????) e similari 🙂

    tu considera cosa voglia dire cercare un pacchetto con le mani per terra o dietro i sassi o in qualche tronco… ora aggiungici un strato di neve fresca e condisci con -10°C
    ecco si… magari è meglio praticare questo geocaching (che in italiano potrebbe suonare come “ricerca geografica” o “caccia al tesoro territoriale”) in ESATATE!!!! eheh
    azzz… si gelaaaaaa!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...