aNobii e il tarlo della lettura


Segnalo un gran bel sito/servizio per gli amanti dei libri, aNobii.
Si tratta di una specie social network dedicato interamente ai libri. Iscrivendosi gratuitamente al portale, sarà possibile allestire una vera e propria libreria attraverso l’utilizzo dei codici ISBN oppure avvalendosi di un motore di ricerca interno collegato ad un DataBase di migliaia di libri in tutte le lingue.Vorrei rimarcare la presenza di moltissimi titoli scritti (o tradotti) in lingua italiana, frutto di una consistente presenza di utenti italiani (i titoli in italiano presenti superano i 23 milioni).

aNobii da la possibilità di inserire commenti, note, votazioni e recensioni a libri letti o di interagire con altri utenti per scambiare opinioni sullo stesso titolo o semplicemente per avere suggerimenti su possibili letture future. Ma questo non è tutto, infatti a disposizione dell’utente ci sarà anche un indicatore per il calcono dell’affinità con altri utenti (basato sui libri in comune presenti nella libreria); una lista dei desideri, pubblica o privata, nella quale tenere nota dei titoli che si pensa validi o da approfondire; una sezione dedicata ai gruppi, ognuno con diverso topic, a cui è possibile aderire e partecipare alla discussioni.
Inoltre aNobii consente di estrapolare dati sulla propria libreria, come in numero di pagine lette in un determinato anno, il numero di altri utenti che l’hanno visitata, gli utenti che grazie a quella libreria hanno scoperto nuovi libri. Una caratteristica molto interessante di aNobii è la possibilità di scambio, vendita tra utenti o acquisto di libri (acquisto di libri gestito tramite collegamento al sito IBS).

Curiosità:
Il nome aNobii deriva dal nome dell’Anobium punctatum, il “tarlo della carta”; nei paesi anglosassoni con questo epiteto viene metaforicamente indicato chi passa molto tempo sui libri… insomma, un topo di biblioteca 🙂

Imprescindibile per gli amanti della letteratura e dei libri in genere!

Annunci

6 thoughts on “aNobii e il tarlo della lettura

  1. ti ho già detto che mi devo iscrivere… un fine settimana di questi faccio l’account::) però la parte più complessa sarà ricordare tutti i libri letti belli e brutti:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...