Once upon a time…


Quanti anni sono passati?
Dove sono andati?
Sembra un’eternità… un’altra vita.

Eppure ci ripenso e ripensandoci rivivo quei momenti felici e spensierati. Momenti nei quali non si trova traccia di dubbi, problemi, incertezze, c’è solo vita, vita allo stato grezzo.
Quando si è piccoli il mondo è tutto colorato in tinte pastello. Vorrei potermi non scordare mai di ogni singolo dettaglio.

Tempi che non torneranno.

Giusto così.

Ora che sono in camera mia, aspetto che il sonno mi prenda e penso.
Capitano quei momenti in cui ci si guarda indietro con un pò di malinconia e si rivedono le scelte fatte, gli amici persi e quelli ritrovati, le linee tracciate e i quadri dipinti ma ormai sbiaditi dal tempo. Sono tanti i binari che si sarebbero potuti percorrere, sarebbe dipeso forse solo da un attimo e tutto ora sarebbe diverso, magari drasticamente diverso.

Rimorsi o rimpianti? forse… ma se il presente non è nient’altro che quello che ho costruiamo nel passato, sono convinto di aver fatto anche buone scelte. Il futuro è un’incognita, una splendida incognita che posso colorare come meglio credo. E questo non è certo poco.

Annunci

6 thoughts on “Once upon a time…

  1. E io sono altrettanto contenta del modo in cui si va costruendo il mio presente. Poichè non è finito , ma credo fortemente di essere sulla strada giusta perchè sto seguendo quello che davvero voglio io e non ciò che gli altri pensando sia più opportuno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...